Audiradio

  • Testo
  • Links3
  • Voci correlate
Sistema di rilevazione dell’ascolto radiofonico. È gestito da un istituto che porta lo stesso nome, costituito dalla Rai, dall’ UPA (utenti pubblicitari) e da altre associazioni del settore pubblicitario. È diventato operativo nel 1988. Rileva la distribuzione dell’ascolto quotidiano tra le reti Rai e le emittenti radiofoniche private che trasmettono sul territorio nazionale. Rileva anche la durata media dell’ascolto radiofonico quotidiano della popolazione italiana. Costituisce un importante strumento per la determinazione degli investimenti pubblicitari. (Audience; Pubblico)

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Audiradio, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (11/08/2020).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
93