Disc jockey

  • Testo
  • Bibliografia5
  • Video3
  • Voci correlate
Foto di David Mancuso (1944), uno dei primi disc jockey e proprietario del famoso Loft di New York
È, letteralmente, il ‘fantino del disco’, uomo o donna che sceglie, programma e presenta le registrazioni sonore alla radio o alla Tv, intercalando nella presentazione commenti, informazioni, pubblicità. Viene chiamato anche ‘Deejay’ o ‘DJ’ o più semplicemente ‘Jock’.

Bibliografia

  • COCCOLUTO Claudio - PACODA Pierfrancesco, Io, DJ. Musica, moda, stili di vita. Perché il mondo è diventato una gigantesca pista da ballo?, Einaudi, Torino 2008.
  • DE GIOVANNI Max, Disco selector. Professione DJ. La storia, Tipografia Moderna, Ravenna 2008.
  • DE LUCA Fabio, Mamma, mamma, voglio fare il Dj, Arcana, Roma 2003.
  • FREDERICKSE Tom - BENEDICTUS Phil, How to DJ: The Insider's Guide to Success on the Decks, Point Blank, London 2006.
  • WEBBER Stephen, DJ skills: the essential guide to mixing and scratching, Elsevier, Oxford 2008.

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Disc jockey, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (19/01/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
422