Ampex

  • Testo
  • Foto2
  • Links1
  • Voci correlate
L’interno di un Ampex del 1965
Nel gergo tecnico indica un apparecchio per la videoregistrazione utilizzato in campo professionale o lo stesso sistema di videoregistrazione magnetica (RVM). Deriva dal nome della società americana produttrice di apparecchiature televisive fondata nel 1944 da Alexander Mathew Poniatoff, che ha per primo sperimentato e prodotto i videoregistratori a nastro magnetico e che già aveva fornito all’emittenza radiofonica i primi registratori audio di alta qualità. La parola ‘Ampex’ è costituita dalle iniziali di A. M. Poniatoff e dalle prime due lettere di ‘excellence’ che hanno inteso indicare l’alto livello professionale dell’impresa.
Per una cronologia dello sviluppo della videoregistrazione, URL: http://www.ampexdata.com

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Ampex, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (15/08/2020).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
42