Bps, bps

  • Testo
  • Voci correlate
La sigla con l’iniziale minuscola significa bits per second; quella con la maiuscola bytes per second. Sono unità di misura della velocità di trasmissione dati e indicano quanti bits o quanti bytes possono essere trasmessi da un’apparecchiatura (ad esempio un modem) oppure da un canale (ad esempio un determinato tipo di collegamento telefonico come la linea ISDN). Più alto è l’indice, più complesso può essere il messaggio trasmesso (Larghezza di banda).
I multipli di queste unità di misura sono indicati premettendo alla sigla opportuna la lettera k- (kilo-) per indicare mille unità al secondo, oppure M per indicarne un milione (mega-), G per un miliardo (giga-) e T per mille miliardi (tera-).

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Bps, bps, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (07/03/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
158