Ripetitore

  • Testo
  • Voci correlate
Ripetitore
Nelle telecomunicazioni è il dispositivo che diminuisce la distorsione amplificando o rigenerando un segnale perché possa continuare a essere trasmesso nella forma e con la potenza originali.
Il ripetitore riceve i segnali da una stazione trasmittente e li ritrasmette su un’altra linea: può trattarsi di una stazione radiotelevisiva che ritrasmette suoni e immagini provenienti da un’altra stazione o di un semplice ripetitore di impulsi, nelle comunicazioni telefoniche.
Il ripetitore a microonde è un collegamento che utilizza trasmissioni radio punto a punto con frequenze superiori a circa 1 Gigahertz (Onda;Onde elettromagnetiche).

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Ripetitore, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (05/03/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
1075