Videoproiettore

  • Testo
  • Foto3
  • Links1
  • Voci correlate
Videoproiettore d’epoca
Apparecchio che proietta le immagini televisive su un grande schermo. I primi v. utilizzavano tre tubi catodici, uno per ogni colore fondamentale, rosso, verde e blu, e tre lenti che permettevano di ricostruire sullo schermo l’immagine a colori ingrandita. Oggi il mercato mette a disposizioni macchine molto più leggere, economiche ed efficienti, a tecnologia digitale, in grado di proiettare sia le videate di un computer sia le immagini di un film. In pratica è come avere a disposizione un proiettore di diapositive (piccolo, facile da mettere a fuoco a distanze diverse, spesso con l’ottica intercambiabile), dove al posto della solita diapositiva c’è un sistema elettronico che costruisce le immagini in movimento su un piccolo schermo traslucido, che un potente getto di luce proietta poi sullo schermo. Con macchine particolarmente luminose è possibile utilizzare la retro-proiezione: in questo caso l’immagine appare alle spalle dell’oratore, su uno schermo traslucido in fondo alla scena.
La videoproiezione consente la fruizione collettiva delle immagini elettroniche e dunque risulta particolarmente utile in convegni, dibattiti, teleforum, iniziative didattiche e altro. È utilizzata sempre più spesso nei circoli del cinema e nei cineclub, dato l’alto numero di film, fra cui molti ‘classici’, reperibili su videocassetta o su DVD (CD).
Non occorre essere profeti per pronosticare che entro pochi anni anche le sale di cinema adotteranno questo sistema, che – unito alla diffusione di reti a banda particolarmente ampia – consentiranno la distribuzione cinematografica via cavo, mandando così in museo la stessa pellicola.

L. C.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce

Note

Come citare questa voce
Castellani Leandro , Videoproiettore, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (05/03/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
1333