Bus

  • Testo
  • Voci correlate
Autore: Franco Lever
Il termine inglese busbar – da cui bus – nel suo significato originario indica un conduttore o un insieme di conduttori che forniscono corrente elettrica a voltaggio costante a più circuiti (in una radio, in un televisore, ma anche in una fabbrica).
Nell’ambito della tecnologia informatica per b. si intendono i canali attraverso cui l’informazione fluisce. Essi collegano tra loro le parti interne di un computer (Input; CPU, unità di memoria; Output) oppure lo stesso computer con altri computer o con le varie periferiche (Hardware). Si distinguono i serial b. dai parallel b.: nel primo caso i dati vengono trasmessi in successione (ad esempio l’input del mouse è collegato con la scheda madre tramite un serial b. dello standard RS-232); invece i parallel b. trasmettono i dati simultaneamente – in parallelo – e sono caratterizzati dal numero di bit che trasferiscono nello stesso tempo (8, 16, 32, 64 bit).

F. L.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Lever Franco , Bus, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (26/10/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
171