ROM (Read Only Memory)

  • Testo
  • Voci correlate
‘Memoria di sola lettura’. In queste memorie si trovano i programmi che vengono utilizzati per l’avvio della macchina (bootstrap) e quelli relativi al BIOS (Basic Input Output System). La memoria ROM viene detta ‘non volatile’ perché non si cancella allo spegnimento del computer. I programmi nelle memorie ROM sono ‘incisi’ nell’hardware tramite specifici procedimenti.
In alcuni computer di tipo palmtop (piccoli da stare sul palmo di una mano) si possono trovare ancora dei programmi applicativi di tipo ROM, ovvero scritti nei chip e non modificabili.
Nell’acronimo CD-ROM le ultime tre lettere indicano che il disco ottico è un dispositivo di sola lettura e pertanto il contenuto non può essere modificato dall’utente. (CD)

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
ROM (Read Only Memory), in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (26/10/2021).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
1081