Instant movie

  • Testo
  • Voci correlate
Locandina di Germania in Autunno, film collettivo ad episodi
Letteralmente ‘film istantaneo’, ossia quel tipo di cinema che ha come soggetto un fatto di cronaca di strettissima attualità, realizzato in tempi veloci per arrivare nelle sale quando l’argomento è ancora al centro d’interesse dell’opinione pubblica. Tuttavia i tempi di lavorazione del cinema (tecnicamente assai più lenti rispetto a quelli televisivi) consentono al prodotto finito di arrivare al pubblico solo due-tre mesi dopo il primo ciak.
Esempio celebre di i.m. è il film collettivo a episodi Germania in autunno che alcuni grandi registi tedeschi (Fassbinder, Reisz, Kluge, Schlöndorff, ecc.) hanno girato a ridosso dei sanguinosi episodi del terrorismo politico dell’ottobre 1977.
In teoria sarebbero più frequenti e gestibili i casi di i.m. per la Tv (soprattutto per la rapidità esecutiva facilitata dagli stessi mezzi tecnologici), ma la delicatezza dei temi affrontabili obbliga i responsabili delle emittenti pubbliche e private ad accettare con estrema cautela talune problematiche (mafia, attentati, corruzione, ecc.).

G. M.

Bibliografia

Non c'è bibliografia per questa voce

Documenti

Non ci sono documenti per questa voce
Come citare questa voce
Michelone Guido , Instant movie, in Franco LEVER - Pier Cesare RIVOLTELLA - Adriano ZANACCHI (edd.), La comunicazione. Dizionario di scienze e tecniche, www.lacomunicazione.it (06/04/2020).
CC-BY-NC-SA Il testo è disponibile secondo la licenza CC-BY-NC-SA
Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo
681